Home    Forum    Ultimi Post    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi. 
Pagina 1 di 1
 
 
Ribnik 2014 A Puntate
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio Ribnik 2014 A Puntate 
 
PRIMO GIRO

Partito ieri mattina da solo come un cane. La macchina qualcosa si ricorda, ma la Mondeo andava da sola, tant'è vero che appena entrato in Bosnia, poco dopo la discesa dal confine ha beccato un autovelox, lei, la macchina che non sta attenta. Sono messi a sinistra venendo giù, su un palo di alluminio e scattano ottimi flash. Speriamo bene perché appena fuori Bihac ho fatto il bis. 8,45 di viaggio, per me è record, ma c'è da dire che mi sono fermato una sola volta per fare rifornimento prima di Kozina, al distributore accanto al Casinò, poi a dritto più veloce della luce, ma senza strafare.

I giorno


Si comincia con i chilometri...... che cojotes..... Ma fanno bene a stare fuori dall'area €, altrimenti finiscono a gambe all'aria.

 Image

Colazione e con calma a fare l'annuale, sono il n° 2

 Image

poi sul fiume. L'imbracatura da testa non è arrivata e mi son dovuto arrangere con un elmetto. O così o Pomì. In compenso ho fatto un gran casino e non ho registrato nulla di interessante, però ho finito la batteria. Prime esperienze con la GoPro. Si chiama Hero. E' vero, bisogna essere eroi per non smoccoccolare come barrocciai. Vediamo domani.

 Image

Canna nuova da ninfa, come negarle il privilegio? Due pescetti più qualche tocca, alle 11 ho completato le formalità.
La ninfa chiappa,ma su questo fiume la secca è la secca, anche perché fa un bel calduccio.

 Image

Bollicchiano poco convinti. Vado al gazebo basso e prendo due pesci nemmeno da foto, e poi ho la GoPro in funzione che registra e fotografa con un tocco.....
Altri lanci a vuoto, un paio di rifiuti poi.......... Poi sale un manzo mica da ridere che mostra tutta la pinna e io rimango imbambolato senza ferrare.
Per farmi svanire l'intontimento decido di vedere che succede in altre parti, così vado un po' su e giù a controllare le varie pool, ma l'attività è ancora ridotta. Ha ragione che dice che il besce bolla quando l'albero ha la foglia. La rima zoppica, ma il concetto è quello.
Ho smesso presto perché l'acqua è perfetta sia come temperatura che altezza, ma le gambe cominciavano a frami Diego e prima di fare il tuffo......
Ora sono in compagnia di una vecchia amica.

 Image


II giorno

Una nottata agitata, as usual, una buona mano l'ha data quel pollo fritto ricoperto di pastella. Una cosa che intaserebbe i filtri di un termovalorizzatore. Comunque mi sono svegliato alle 9,15, alla fine ho comunque riposato.
Ammaestrato dalla giornata precedente me la son presa comoda, ed ho sbagliato.
Per riprendere i contatti col fiume sono andato alla Piana dei Francesi e lì bollavano già alle 10,30, ma probabilmente erano in attività ben prima. Domattina alle 9 sono sul posto, ho messo la sveglia.
Tutti pesci piccolotti, trote comprese. Se i temoli sono assenti giustificati perché in piena frega le trote sono un po' tro...te. Stanno dietro ai temoli e sospetto che tanto affetto sia perché mangiano le uova.
Comunque la mattinata è andata bene fino alle 13, con una ventina di pescetti presi non ci si può lamentare, d'altro canto la stagione è quello che è e l'acqua è davvero gelida (ricordarsi di mettersi la calzamaglia pesante), così dopo mezz'ora avevo tutta la situazione surgelata. Un po' dentro e un po' fuori a riscaldarsi al sole come le lucertole.
Ovviamente bollavano sulla sponda opposta e quindi in acqua fino alla vita, ho pensato bene di evitare il dragaggio traversando il fiume e pescarli a scendere. E' bastato avvicinarsi di due metri per vederli sparire. Nell'attraversare sul raschio ho visto temoli di notevole stazza che stavano fregando. Non me la sono sentita di disturbarli e per tornare in posizione sono risalito un po', solo che a questi furbacchioni è arrivata qualche ninfa che ho smosso con i piedi e me li sono ritrovati ad un metro che seguivano i miei passi. Dopo pochissimo hanno ripreso a bollare e stavolta anche in mezzo al fiume. Un po' di trote indemoniate e un po' di temoli, più temoli che trote.
Alle 13 s'è alzato un vento boia, non il solito venticello primaverile, proprio folate forti, i possibile pescare, così rientro all'alloggio e primi contatti per il progetto che ho in mente.


III Giorno

Djuro mi chede di peter pescare con me perché gi faccia delle foto da mettere sul sito, ne esce poi il filmato che avete visto.
La giornata non è affatto favprevole, un venticelle freddo e tagliente a tratti sferza l'acqua. Non è esattamente quello che fa bene all'umore di pesci e pescatori. Comunque i pesci escono fuori, niente di eccezionale, ma o così o Pomì.

 Image Image Image  Image

Solo Djuro incanna una discreta trota, ma dev'essere timida perché se ne va senza farsi vedere.

 Image  Image

Alle 14 il freddo diventa insopportabile, siamo partiti in maniche di camicia e si stava bene, ora ho la pelle d'oca. Guardo lui per avere conferma del mio stato e prima ancora di parlare si abbraccia e dice che gli fa freddo. Allora non è una mia impressione, è proprio così.


IV Giorno


Un giovedi da leoni! Tempo buono, caldo e assenza di vento. Perfetto.
Alle 9:30 comincia la musica a si fa a dritto fino alle 15, ora in cui sembra che i pesci timbrino il cartellino. Mi sono fatto un mio film: per me a quell'ora il sole ha un'incidenza tale che li acceca, per questo non salgono sulla secca. La riprova la ho in una curva del fiume che è appena in ombra, qui bollano e la sagra continua. Ripeto, è solo un film tutto mio.
Oggi mangiano bene e si son mossi anche quelli più grossotti, difatti metto a segno un paio di bei temoli ed una trota solo filmata, ma comunque immortalata. Yes film, yes fish.  

 Image Image
 Image

Con la corrente ancora viva preferisco spiaggiare il pesce sull'erba piuttosto che guadinarlo, si fa prima e il pesce soffre meno stress. Ho deciso che non li misuro più perché per un cm si scatenano le peggiori bagarre.


V giorno

Vento, non troppo frequente, ma quando arriva rompe davvero le uova nel paniere. Riesco a fare dei bei fiocchi sul tippet e perdo abbastanza tempo a risistemare tutto. I pesci sono i soliti mezzani, quasi tutti temoli, pochissime le trote, e tutti max 35 cm. Per me son quelli che non hanno fregato, gli unici che mangiano mentre gli altri hanno da afre altre cose.
C'è un tedesco con zoccola al seguito, con la ninfa arpiona sulla pinna un temolone, oltre 50 sicuro. Lo porta a riva e lo tiene fuori dall'acqua per due minuti buoni mentre la suina gli fa un portfolio di foto con flash, senza flash, con canna in mano, senza canna, col cappello e senza.
Si sa che la mia pazienza è proverbiale, ma alla fine mi scoccio e in inglese gli chiedo se proprio lo vuol uccidere.
Forse la presenza della suina e la mia non più tenera età lo inducono a cercare di uscire dall'acqua con fare bellicoso, al che gli presento in mio amico che di nome fa Cold Steel, agguanta le sue cose e se ne va borbottando qualcosa. Credo che il mio pessimo inglese e l'ottima presentazione dell'amico gli abbiano fatto credere che io sia un locale, la testa grossa ce l'ho.
Alle 15 suona la sirena, poi si è rannuvolato e tira un bel venticello teso. E' ora di tornare alla Pension Aqua.


VI Giorno


Eccoli i vacanzieri a rompere i coglioni. Oddio, non sono più di una decina e durante il giorno ne intravedo si e no 3, ma abituato ad avere il fiume tutto mio la cosa mi disturba. Mai quanto questo ventaccio a raffiche che ha fatto precipitare il tempometro. Ieri 26°, oggi 8°

 Image

Majala se l'è dura, oltretutto mangiano male, credo di averne slamati la metà, senza contare i rifiuti. Una giornata con pochi pesci e molti fiocchi sul tippet. Alle 14 ne ho le palle piene, tanto con questo vento e l'acqua ulteriormente fredda il temolino sta fermo.
Al rientro noto una Ferrari nera ultimo modello, targa serba.

 Image

Sono in due hanno pescato fino a tardi, senza alcun ritegno si sono cambiati in sala da pranzo e poi sono saliti nelle camere al secondo piano.
ALT! Non sono in due, sono in quattro perché sento voci femminili. Come abbiano fatto a rincanzare due donne, seppure snelle, nello strapuntino posteriore lo sanno solo loro. Laggiù l'omo è omo e la donna tace, sennò le son manate.



VII Giorno

Durante la notte un gran vento, alle 7 mi alzo e devo constatare che non ho portato l'aquilone, quindiche ci sto a fare? Il meteo promette 2 settimane di freddo, vento e pioggia. Stare lì, chiuso fra la sala da pranzo e la camera mi sembra da coglioni, quindi preparo le mie cosine, butto tutto dentro la SagolaCar che ha svolto al meglio il suo compito di magazzino e portacanne.

 Image

Il ritorno è da urlo. Vento, pioggia, grandine, sul valico anche il nevischio.

 Image

A Bihac immortalo l'autovelox, ce n'è uno anche alla fine della discesa dopo il confine, occhio, a me non è successo nulla, ma ancora non si sa che conseguenze possa avere anche se Djuro dice che per ora sono solo dissuasori. Comunque io li ho beccati tutti e due, per non farmi mancare nulla. Sono radar, funzionano nei due sensi.

 Image

Mancano i lupi, in compenso prima di Otocac, proprio dietro ad una curva cieca, intoppo un branco di 5 caprioli in mezzo alla strada e manca poco faccio strike.
Non manca invece l'inevitabile cantiere che ripara il nulla, alcuni km di corsia unica senza che ci sia un segno di attività umana, solo birilli e nemmeno una buca da rattoppare o un tratto di guardrail da sostituire. Le solite cose inspiegabili. E pensare che in Croazia per una sostituzione di un tratto di guardrail incidentato non c'erano più di 20 metri di birilli e le due corsie avevano solo una lieve deviazione debitamente segnalata, una cosa che non ha minimamente rallentato il traffico. Noi siamo diversi, facciamo le cose i grande


Link


I pesci sono stati presi tutti con questa mosca proposta da Butz, imitazione che ho indegnamente riprodotto in maniera maldestra, ma nonostante tutto ha funzionato alla grande.

 Image

E questo è quanto, per ora.
 




____________
´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸ ><((((((º>
`•.¸¸.•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸ ><((((º>
.¸¸.•´¯`•.¸ ><((((((º>

La pesca per me non ha segreti, solo insondabili misteri
 
Ultima modifica di Stefano il Mer 07 Maggio, 2014 21:49, modificato 7 volte in totale 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di Stefano:
beadhead (18 Marzo) 
Mostra prima i messaggi di:   
 
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
blinkslist.com blogmarks.net co.mments.com del.icio.us digg.com newsvine.com facebook.com fark.com feedmelinks.com furl.net google.com linkagogo.com ma.gnolia.com meneame.net netscape.com reddit.com shadows.com simpy.com slashdot.org smarking.com spurl.net stumbleupon.com technorati.com favorites.live.com yahoo.com DIGG ITA Fai Informazione KiPapa Ok Notizie Segnalo Bookmark IT
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 

Nuova Discussione  Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi.  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario